Capitolo 4: A zonzo per l’Europa!

Capitolo 4: A zonzo per l’Europa!

Cap 4: A zonzo per l’ Europa

Di ritorno dall’Outdoormix festival, Il furgone dell’Exo Tour 2017 si è recato in Valsesia. Finalmente a casa! Gli scarsi livelli d’acqua, mischiati con la forte carica derivata dal girare senza sosta su fiumi europei per due mesi consecutivi, mi hanno portato alla (discutibile ) decisione di affrontare il mio incubo più pendente e ricorrente: il Devil’s Slide. Dove ci ho rimesso una spalla… Ma ho anche imparato dalla vita che certe rapide vanno preferibilmente affrontate a fine stagione. Che in fin dei conti è un ottimo insegnamento.

Per fortuna l’infortunio non è stato gravissimo e dopo le tre settimane più dure della stagione, dove una quantità incredibile di amici si godeva davanti ai miei occhi la tanto sognata acqua arrivata finalmente in Valsesia, siamo ripartiti duri e fieri in direzione Slovenia, dove si è tenuto il Testival sul bellissimo Soça. Emozionante vedere così tanti canoisti godersi le acque turchesi di questa perla europea.

 

Di ritorno in Italia, il Team si è fatto internazionale, ospitando i due membri arrivati dalla Russia con amore, Egor Voskoboynikov e Alexey Lukin.

Passando dapprima in Valsesia per un buon riscaldamento, il Team si è poi diretto a Moso in Passirio per la magnifica King of the Alps. L’evento si è svolto davvero alla grande, con all’attivo più di 80 partecipanti alla Mass Start, vinta da Deguil, e con i 20 contendenti al trono che si sfidavano su uno dei passaggi più pazzi e spettacolari dove condurre una gara. Michele Ramazza ha, anche quest’anno, conquistato la corona, seguito a qualche decimo di secondo dai nostri grandi Daniel Klotzner e Haller. Anche la fatidica e impegnativa festa di fine gara si è svolta come sempre tra fiumi di “king of the alps Beer” e musica fino all’alba. Rimane sempre pittoresco osservare le facce dei concorrenti la domenica mattina…

Scappatina di qualche giorno sull’Otz con i Russi e in Francia da solo, dove i livelli d’acqua sono tutt’ora generosi, ci siamo recati quest’ultimo weekend in Val di Sole per la Boatercross organizzata da Filippo Brunetti sul Noce in località Mezzana, passando a trovare gli amici del Rafting Center Dimaro. Un bell’evento tenuto in un clima di festosità e felicità generale, dove il primo premio è stato portato a casa da un altro membro del nostro team, Marco Babuin.

Ora è tempo di affrontare il momento culmine di questa stagione cosi ricca ed intensa. Norvegia!!! Faremo parte dell’organizzazione dell’ExtremeSportVeko e saremo a Voss fino al 3 luglio, poi ci dirigeremo a Nord per goderci appieno la bellezza di questo incredibile paese.

Stay tuned!

 

 

2017-07-13T10:12:27+00:00 Categories: News, Team Blog|